Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : annie
  • : Il blog di Annie
  • Contatti
21 luglio 2011 4 21 /07 /luglio /2011 23:12

Il Full Moon Party è una festa che si svolge nell'isola di Ko Pha-ngan in Thailandia nelle notti di luna piena. Per tutta la notte musica ad alto volume anima la spiaggia di Hat Rin e viaggiatori indipendenti provenienti da ogni parte del mondo si scatenano nelle danze fino a mattina inoltrata. È un evento a cui gli amanti della vita notturna non possono non partecipare almeno una volta nella vita... con un po' di attenzione.

Da una piccola festa in spiaggia il Full Moon Party è diventato un evento internazionale, che richiama migliaia di visitatori a ogni edizione. Purtroppo molte persone esagerano in alcol e droghe. Pur non trattandosi di un ambiente pericoloso, si consiglia di seguire alcuni accorgimenti per godersi a pieno la festa senza spiacevoli inconvenienti.

La prima raccomandazione è quella di indossare un paio di scarpe o sandali: la tentazione di ballare a piedi nudi sulla sabbia è molto forte, ma la quantità di bottiglie rotte e altri rifiuti per terra rende alto il rischio di ferite.

La seconda è quella di portare con sé il minimo indispensabile e assolutamente nulla di valore: rimarreste sorpresi dalla quantità di carte di credito e di passaporti che vengono persi nel corso di queste feste. La carta di credito è perfettamente inutile; fate una stima approssimativa dei soldi che potrebbero servirvi e portate con voi poco più dello stretto necessario. In quanto ai documenti, lasciate l'originale presso il luogo dove alloggiate, meglio se in una cassetta di sicurezza (in alternativa fatevelo custodire alla reception) e portate con voi una fotocopia.

Una piccola astuzia è quella di prenotare gli alloggi sulla spiaggia di Hat Rin, anziché soggiornare in altre località di Ko Pha-ngan o giungere in barca dalle isole limitrofi.

Nei giorni dell Full Moon Party le sistemazioni sulla spiaggia di Hat Rin sono un pochino più costose rispetto alle altre e quasi tutte richiedono un soggiorno minimo di alcune notti, ma si tratta comunque di alloggi economici dalla tariffe estremamente basse rispetto alla media di un alloggio europeo, e offrono la comodità di poter tornare in camera ogni volta che i soldi sono finiti o si ha bisogno del bagno (sula spiaggia sono presenti solo bagni a pagamento, con lunghe code).

L'ultimo consiglio riguarda il consumo di alcol e droghe: raccomandiamo il buon senso e ricordiamo che in Thailandia l'uso di sostanze stupefacenti è illegale, con pene molto severe.

bar sulla spiaggia di Hat Rin (Thailandia), dettagliodanza con il fuoco al Full Moon Party, dicembre 2009Full Moon Party equipmentFull Moon Party

Condividi post

Repost 0
Published by Annie - in Asia
scrivi un commento

commenti